Thursday, February 22, 2018

Abu Mazen in Arabia Saudita: pressioni perché rinunci a Gerusalemme Est

By , in Medio Oriente on . Tagged width: , ,

Il presidente palestinese Mahmoud Abbas (Abu Mazen) è arrivato in Arabia Saudita per colloqui con il re Salman e il suo erede, il principe ereditario Mohammed bin Salman, in seguito alla decisione degli Stati Uniti di riconoscere Gerusalemme come capitale d’Israele

Secondo il quotidiano Haaretz, che però non cita fonti, i reali sauditi farebbero pressione su Abu Mazen affinché abbandoni le rivendicazioni palestinesi su Gerusalemme Est.

Domani una è stata convocata una assemblea generale straordinaria delle Nazioni Unite per chiedere che il mondo condanni la decisione del Presidente Trump.

I sauditi si erano già formalmente smarcati anche dalla riunione straordinaria della Organizzazione per la Cooperazione Islamica che aveva prodotto un documento di condanna anche se non così duro come avrebbero voluto gli iraniani.