Ancora missili sul sud di Israele. IDF colpisce 15 obiettivi terroristici a Gaza

Ancora missili sul sud di Israele e ancora raid della aviazione israeliana in risposta agli attacchi sui civili israeliani.

Almeno 15 obiettivi terroristi sono stati colpiti dai caccia con la Stella di David in risposta al lancio di quattro missili avvenuto ieri sera contro obiettivi civili israeliani.

La mezzanotte era passata da 40 minuti quando le sirene di allarme sono risuonate nel sud di Israele. Quattro missili sparati dalla Striscia di Gaza erano diretti contro obiettivi civili israeliani. Il sistema Iron Dome ne ha abbattuti tre evitando che andassero a colpire aree abitate mentre un quarto missile è caduto in spazio aperto.

Immediata e logica la risposta israeliana. I caccia israeliani si sono levati in volo per colpire fabbriche di armi e depositi di Hamas nella Striscia di Gaza. Un bombardamento chirurgico che non ha fatto vittime ma che è l’ennesimo segnale ad Hamas affinché comprenda di non giocare con il fuoco.

Se ti piace condividi

Recently Published Stories

Erdogan attaccherà il Kurdistan siriano ad est dell’Eufrate

Il dittatore turco, Recep Tayyip Erdogan, ha detto che presto le forze armate turche attaccheranno

Se ti piace condividi

Israele: Iron Dome attivato per falso allarme

Secondo l’IDF il sistema Iron Dome è stato attivato per un falso allarme missili. Non

Se ti piace condividi

Missili su Israele: Iron Dome intercetta missile diretto su Ashkelon

Le sirene che avvisano dell’allarme rosso sono risuonate nel sud di Israele e in particolare

Se ti piace condividi

Attentato palestinese in Giudea e Samaria: feriti tre israeliani

Tre civili israeliani sono stati feriti in modo serio in un attentato avvenuto questa mattina

Se ti piace condividi

Migliaia di libanesi avvisati via WhatsApp di essere vicini a un sito Hezbollah

Migliaia di residenti di Beirut hanno ricevuto oggi sul loro smartphone un messaggio WhatsApp che

Se ti piace condividi