Hezbollah preso con le mani nel sacco. Distrutti tunnel che dal Libano entravano in Israele

Israele ha preso Hezbollah con le mani nel sacco. Questa mattina l’IDF ha dato il via all’operazione Northern Shield volta a distruggere i tunnel costruiti dai terroristi palestinesi che entrano, anche per lunghi tratti, in Israele.

Si sapeva qualcosa sui tunnel di Hezbollah, sembra molto più sofisticati di quelli costruiti da Hamas, ma di certo non c’era nulla, almeno per noi comuni mortali.

Invece l’intelligence del IDF li stava monitorando da tempo e l’operazione di questa mattina ha colto completamente di sorpresa gli Hezbollah.

Al momento non si conosce il numero dei tunnel individuati, ma sarebbero molti e alcuni per essere distrutti completamente probabilmente necessiteranno che l’IDF entri in territorio libanese. Un altro possibile motivo di tensione.

Se ti piace condividi

Recently Published Stories

Razzo lanciato da Gaza su Israele: in risposta IAF bombarda base Hamas

Erano le 3:18 locali quando le sirene dell’allarme rosso sono suonate ad Ashkelon e nel

Se ti piace condividi

Esercito siriano si posiziona a difesa del Kurdistan siriano

Secondo una fonte militare curda le forze democratiche siriane guidate dai curdi (SDF) hanno ceduto

Se ti piace condividi

IDF mostra distruzione di un tunnel di Hezbollah [video]

In un video diffuso questa mattina l’esercito israeliano ha mostrato al mondo la distruzione di

Se ti piace condividi

Trump annuncia il ritiro delle truppe USA dalla Siria? E i curdi?

Con un Twitt pubblicato poco fa il Presidente americano, Donald Trump, sembra confermare le voci

Se ti piace condividi

Kurdistan siriano: c’è l’OK di Trump ad azione militare turca

La Turchia potrebbe avviare una nuova operazione militare nel Kurdistan siriano in qualsiasi momento. Se

Se ti piace condividi