Inviato delle Nazioni Unite incontra leader di Hamas

L’inviato delle Nazioni Unite per il Medio Oriente, Nikolay Mladenov, è entrato oggi per la seconda volta in poco tempo nella Striscia di Gaza e incontrerà Ismail Haniyeh, leader di Hamas.

Non è chiaro il motivo della visita anche se è presumibile che l’inviato ONU voglia cercare un accordo con Hamas per una de-escalation con Israele che comprenda anche un corposo aiuto economico e “umanitario”.

Oggi i dipendenti della UNRWA di Gaza sono in sciopero dopo che nei giorni sorsi l’agenzia dell’ONU per i palestinesi aveva annunciato il licenziamento di un migliaio dipendenti a causa della mancanza di fondi.

Se ti piace condividi

Recently Published Stories

Erdogan attaccherà il Kurdistan siriano ad est dell’Eufrate

Il dittatore turco, Recep Tayyip Erdogan, ha detto che presto le forze armate turche attaccheranno

Se ti piace condividi

Israele: Iron Dome attivato per falso allarme

Secondo l’IDF il sistema Iron Dome è stato attivato per un falso allarme missili. Non

Se ti piace condividi

Missili su Israele: Iron Dome intercetta missile diretto su Ashkelon

Le sirene che avvisano dell’allarme rosso sono risuonate nel sud di Israele e in particolare

Se ti piace condividi

Attentato palestinese in Giudea e Samaria: feriti tre israeliani

Tre civili israeliani sono stati feriti in modo serio in un attentato avvenuto questa mattina

Se ti piace condividi

Migliaia di libanesi avvisati via WhatsApp di essere vicini a un sito Hezbollah

Migliaia di residenti di Beirut hanno ricevuto oggi sul loro smartphone un messaggio WhatsApp che

Se ti piace condividi