Iran: eseguita ennesima condanna a morte contro ragazza. E l’Europa ancora li aiuta

In Iran è stata giustiziata l’ennesima ragazza anche se quanto ha commesso il reato era minorenne. Si chiamava Zeinab Sekaanvand e aveva 24 anni. Era accusata dell’omicidio del marito avvenuto quando la ragazza era ancora minorenne. Una sposa bambina che non sopportava più maltrattamenti e percosse.

Lasciando da parte la storia della povera ragazza, ci chiediamo piuttosto come l’Europa possa continuare a voler difendere questo regime teocratico e violento che meriterebbe solo di scomparire invece che essere aiutato con ogni mezzo, persino con azioni ad hoc per aggirare le sanzioni americane.

Se ti piace condividi

Recently Published Stories

Razzo lanciato da Gaza su Israele: in risposta IAF bombarda base Hamas

Erano le 3:18 locali quando le sirene dell’allarme rosso sono suonate ad Ashkelon e nel

Se ti piace condividi

Esercito siriano si posiziona a difesa del Kurdistan siriano

Secondo una fonte militare curda le forze democratiche siriane guidate dai curdi (SDF) hanno ceduto

Se ti piace condividi

IDF mostra distruzione di un tunnel di Hezbollah [video]

In un video diffuso questa mattina l’esercito israeliano ha mostrato al mondo la distruzione di

Se ti piace condividi

Trump annuncia il ritiro delle truppe USA dalla Siria? E i curdi?

Con un Twitt pubblicato poco fa il Presidente americano, Donald Trump, sembra confermare le voci

Se ti piace condividi

Kurdistan siriano: c’è l’OK di Trump ad azione militare turca

La Turchia potrebbe avviare una nuova operazione militare nel Kurdistan siriano in qualsiasi momento. Se

Se ti piace condividi