Israele approva piano da 72 milioni di dollari per progetto anti-BDS

By , in Medio Oriente on . Tagged width: ,

Israele ha approvato un finanziamento di 72 milioni di dollari volto a sostenere progetti per la lotta al Movimento BDS (Boicottaggio, disinvestimento e sanzioni). Annunciato la corsa settimana è stato confermato oggi da fonti del Governo di Gerusalemme.

Il progetto prevede la creazione di una associazione senza scopo di lucro il cui consiglio sarà composto da elementi governativi, della società civile israeliana ed estera, da donatori eteri e da associazioni pro-israeliane.

«Il consiglio sorveglierà e supporterà la prima grande infrastruttura della società civile che serve lo Stato di Israele e la comunità filo-israeliana nella lotta contro la delegittimazione di Israele» hanno detto i funzionari israeliani.