Israele: IDF colpisce lanciatori di palloni incendiari. Un morto. Sirene al sud

L’IDF ha colpito un gruppo di terroristi di Hamas che stavano lanciando palloni incendiari contro il sud di Israele. Lo riferisce lo stesso esercito israeliano che precisa come l’attacco sia stato portato usando un drone.

Fonti palestinesi parlano di un morto e due feriti come conseguenza dell’attacco israeliano.

Immediatamente dopo l’attacco israeliano sono risuonate le sirene nel sud di Israele e due colpi di mortaio sono stati sparati dalla Striscia di Gaza senza però provocare vittime, mentre altri quattro allarmi sono stati lanciati per alcuni missili (sembra quattro) lanciati sempre da Hamas contro Israele. Uno dei missili è caduto vicino a una stalla a Eshkol. Carri armati israeliani hanno sparato contro i punti di lancio dei missili.

Se ti piace condividi

Recently Published Stories

Erdogan attaccherà il Kurdistan siriano ad est dell’Eufrate

Il dittatore turco, Recep Tayyip Erdogan, ha detto che presto le forze armate turche attaccheranno

Se ti piace condividi

Israele: Iron Dome attivato per falso allarme

Secondo l’IDF il sistema Iron Dome è stato attivato per un falso allarme missili. Non

Se ti piace condividi

Missili su Israele: Iron Dome intercetta missile diretto su Ashkelon

Le sirene che avvisano dell’allarme rosso sono risuonate nel sud di Israele e in particolare

Se ti piace condividi

Attentato palestinese in Giudea e Samaria: feriti tre israeliani

Tre civili israeliani sono stati feriti in modo serio in un attentato avvenuto questa mattina

Se ti piace condividi

Migliaia di libanesi avvisati via WhatsApp di essere vicini a un sito Hezbollah

Migliaia di residenti di Beirut hanno ricevuto oggi sul loro smartphone un messaggio WhatsApp che

Se ti piace condividi