Lieberman: la maggioranza del governo si oppone a un attacco su Gaza

La maggioranza del governo israeliano si oppone a un duro attacco su Gaza. A dirlo è il Ministro della Difesa Avidgor Lieberman commentando tra le altre cose anche le proteste di ieri sera a Tel Aviv organizzate dai residenti del sud di Israele.

«La mia posizione sulla situazione al sud di Israele è chiara a tutti» dice Lieberman «chiunque conti su un accordo con Hamas si sbaglia di grosso. Ma alcuni membri del Governo sono contrari a dare un duro colpo militare ad Hamas anche se il passato ci dice che sbagliano. Abbiamo già visto dove ci porta questo atteggiamento» prosegue Lieberman.

Il Ministro della Difesa israeliano sostiene che Israele non deve aspettare la prossima crisi lungo i confini con Gaza ma deve infliggere un duro colpo ai terroristi. «Non c’è modo di raggiungere un accordo con Hamas» dice Lieberman «e senza dar loro un colpo durissimo non riporteremo la calma nel sud di Israele e nella Striscia di Gaza. Ma la maggioranza del consiglio dei Ministri non la pensa come me» conclude il Ministro della Difesa israeliano.

Se ti piace condividi

Recently Published Stories

Israele congela trattative con ONU ed Egitto su Gaza. Riunione dei ministri in corso

Israele, Gerusalemme (Rights Reporter) – Il Governo israeliano ha deciso di congelare qualsiasi trattativa con

Se ti piace condividi

Dozzine di missili da Gaza verso Israele. Colpito un autobus

Dozzine di missili sono stati lanciati oggi pomeriggio da Gaza verso Israele. Le sirene d’allarme

Se ti piace condividi

ISIS: oltre 200 fosse comuni con 12000 corpi in Iraq

Secondo un rapporto delle Nazioni Unite le fosse comuni che contengono le vittime del ISIS

Se ti piace condividi

Gaza: Jihad Islamica annuncia cessate il fuoco

Striscia di Gaza (Rights Reporter) – La Jihad Islamica, il gruppo terrorista che fa capo

Se ti piace condividi

Raggiunto accordo di cessate il fuoco tra Israele e Hamas

Secondo il quotidiano arabo Al-Hayat, Israele e Hamas avrebbero raggiunto un accordo di cessate il

Se ti piace condividi