Mike Pompeo vuole una NATO araba

Il segretario di Stato americano, Mike Pompeo, starebbe lavorando da diverso tempo alla creazione di una alleanza che al Dipartimento di Stato americano hanno definito una NATO araba.

L’intenzione di Pompeo sarebbe quella di creare un’alleanza militare con i Paesi del Golfo sunniti per contrastare l’espansionismo iraniano nella regione. Oltre ai Paesi del Golfo ne farebbero parte anche Giordania ed Egitto.

Tuttavia negli Stati Uniti c’è chi è contrario all’idea del Segretario di Stato in quanto, vista le volatilità politica della regione, gli Stati Uniti rischierebbero di trovarsi in guerra per qualche “stupidata” di uno dei Paesi membri della NATO araba.

Poco convinti lo sono anche gli israeliani, maggiori alleati regionali degli USA. Israele infatti ha relazioni diplomatiche solo con Egitto e Giordania e, nonostante recentemente qualcosa sia migliorato, tecnicamente i Paesi del Golfo sono nemici dello Stato Ebraico.