Missili balistici iraniani sulla Siria: «morte a USA, Israele e sauditi»

Le Guardie della Rivoluzione Iraniana, i cosiddetti “pasdaran”, hanno lanciato una salva di missili balistici contro obiettivi “terroristici” in Siria in quella che sembra essere una dimostrazione di forza più a beneficio interno che verso i nemici esterni.

Secondo il sito della Guardie della Rivoluzione Iraniana i pasdaran avrebbero lanciato i loro missili contro la città siriana di Abu Kamal. Stando alle prime informazioni si sarebbe trattato di missili Zolfaghar e Qiam, i primi con un raggio d’azione di 750 Km i secondi di 800 Km.

La TV iraniana ha mostrato uno dei missili che portava la scritta «morte all’America, morte a Israele, morte ad Al Saud».

«Questo è il ruggito dei missili appartenenti alla Guardia della rivoluzione islamica» ha detto un trionfale giornalista della TV di Stato iraniana mentre i missili partivano dietro di lui. «Tra pochi minuti il mondo dell’arroganza – specialmente l’America, il regime sionista e Al Saud – sentirà il suono dei ripetuti colpi dell’Iran» ha poi concluso il giornalista.

Se ti piace condividi

Recently Published Stories

Razzo lanciato da Gaza su Israele: in risposta IAF bombarda base Hamas

Erano le 3:18 locali quando le sirene dell’allarme rosso sono suonate ad Ashkelon e nel

Se ti piace condividi

Esercito siriano si posiziona a difesa del Kurdistan siriano

Secondo una fonte militare curda le forze democratiche siriane guidate dai curdi (SDF) hanno ceduto

Se ti piace condividi

IDF mostra distruzione di un tunnel di Hezbollah [video]

In un video diffuso questa mattina l’esercito israeliano ha mostrato al mondo la distruzione di

Se ti piace condividi

Trump annuncia il ritiro delle truppe USA dalla Siria? E i curdi?

Con un Twitt pubblicato poco fa il Presidente americano, Donald Trump, sembra confermare le voci

Se ti piace condividi

Kurdistan siriano: c’è l’OK di Trump ad azione militare turca

La Turchia potrebbe avviare una nuova operazione militare nel Kurdistan siriano in qualsiasi momento. Se

Se ti piace condividi