Netanyahu: «ONU casa delle bugie. Gerusalemme resterà capitale di Israele»

By , in Medio Oriente on . Tagged width: , , ,

Il Premier israeliano, Benjamin Netanyahu, respinge qualsiasi decisione prenderà oggi l’ONU su Gerusalemme e definisce le Nazioni Unite «la casa delle bugie».

«Gerusalemme rimarrà la capitale di Israele, a prescindere da quello che dirà l’ONU» ha detto Netanyahu durante un discorso per l’inaugurazione del nuovo ospedale di Ashdod. Ci sono voluti 70 anni per avere il riconoscimento degli Stati Uniti e sicuramente ci vorranno anni affinché anche l’ONU lo riconosca» ha poi aggiunto il Premier.

Poi parlando con estrema durezza sul voto di oggi ha detto che «Israele rifiuta categoricamente questo voto prima ancora che si tenga»