Nuova base americana in Kurdistan fa infuriare Erdogan

By , in Medio Oriente on . Tagged width: , ,

Una nuova base americana nel Kurdistan siriano sta facendo andare su tutte le furie il dittatore turco, Recep Tayyip Erdogan.

La nuova base americana è sorta nella città di Manbij, più volte indicata da Erdogan come il prossimo obiettivo della invasione turca del Kurdistan. Al momento nella nuova base alloggerà un contingente di militari francesi che avranno il compito di proteggere la popolazione civile da attacchi, da qualsiasi parte essi arrivino oltre a monitorare e proteggere i confini.

A dare l’annuncio che ha fatto letteralmente infuriare i turchi è stato portavoce del Consiglio militare di Manbij affiliato alle forze democratiche siriane (SDF), Sharfan Darwish, aggiungendo che di fatto questa inaspettata decisione americana compromette le mire turche sulla città di Manbij.