Tunisia: ucciso numero due di Al Qaeda nel Maghreb

Le forze di sicurezza tunisine hanno ucciso un importante collaboratore di Abu Musab Abdul Wadud, il leader di Al Qaeda nel Maghreb islamico (AQIM), lo riferiscono fonti ufficiali di Tunisi.

Bilel Kobi, algerino e numero due del leader di Al Qaeda nel Maghreb islamico è stato ucciso dalle forze speciali tunisine in una imboscata vicino al confine algerino mentre cercava di riorganizzare la succursale del gruppo terrorista in Tunisia.

Se ti piace condividi

Recently Published Stories

Erdogan attaccherà il Kurdistan siriano ad est dell’Eufrate

Il dittatore turco, Recep Tayyip Erdogan, ha detto che presto le forze armate turche attaccheranno

Se ti piace condividi

Israele: Iron Dome attivato per falso allarme

Secondo l’IDF il sistema Iron Dome è stato attivato per un falso allarme missili. Non

Se ti piace condividi

Missili su Israele: Iron Dome intercetta missile diretto su Ashkelon

Le sirene che avvisano dell’allarme rosso sono risuonate nel sud di Israele e in particolare

Se ti piace condividi

Attentato palestinese in Giudea e Samaria: feriti tre israeliani

Tre civili israeliani sono stati feriti in modo serio in un attentato avvenuto questa mattina

Se ti piace condividi

Migliaia di libanesi avvisati via WhatsApp di essere vicini a un sito Hezbollah

Migliaia di residenti di Beirut hanno ricevuto oggi sul loro smartphone un messaggio WhatsApp che

Se ti piace condividi